Skin Background

Home Viaggi Sulle strade panoramiche dell’Europa

Sulle strade panoramiche dell’Europa

by Redazione
7 minutes read

Quando la strada chiama, bisogna rispondere. Perché la strada è libertà, è vita, come afferma magistralmente Jack Kerouac nel suo “On the Road”. Ma, per accogliere questo slancio di avventura, non bisogna necessariamente andare troppo lontano: non tutti i viaggi itineranti portano alla Route 66. Per quest’estate, la piattaforma di camper sharing Yescapa propone proprio questo: strade panoramiche, emozionanti itinerari sul medio raggio, rimanendo in Europa per scoprirla o riscoprirla a bordo di un camper, o di un furgone camperizzato.

Un viaggio a ritmo slow, seguendo quello della natura e prendendosi finalmente il proprio tempo per osservare ciò che ci circonda con curiosità e rispetto. Sono questi i valori che Yescapa promuove per ogni viaggio, ma ancor più per le esplorazioni lungo le 7 Meraviglie on the road selezionate: strade panoramiche dal grande impatto visivo ed emotivo, che vanno ammirate lentamente e consapevolmente per godere degli scorci e spettacoli mozzafiato che regalano.

Dall’epica Wild Atlantic Way in Irlanda alla Romantische Strasse tedesca con i suoi paesini d’incanto, dalle curve alpine sulla Grossglockner in Austria alla francese Corniche de l’Estérel, tra rocce rosse e l’azzurro del mare, valicando poi in Italia per percorrere la Via Francigena o concedendosi un tuffo lungo la costa croata sulla Adriatic Highway e quella dell’Algarve in Portogallo: un susseguirsi continuo e sempre nuovo di emozioni, chilometro dopo chilometro, lasciandosi stupire da queste meraviglie del mondo contemporaneo. 

In Irlanda, Wild Atlantic Way

La Wild Atlantic Way è la strada panoramica che segue la costa atlantica della Repubblica d’Irlanda, da Muff, nel nord del Paese, a Kinsale, nel sud. Un viaggio lungo 2.500 chilometri che si concentra prevalentemente sulle bellezze naturali, da Malin Head, il punto più a nord, al Connemara National Park, passando per le Cliffs of Moher e le Slieve League, tra le imponenti scogliere dell’isola. Paesini e baie, strapiombi e prati verdi nei quali pascolano greggi sono il panorama tipico della Wild Atlantic Way, da vivere con il classico spirito on the road: tanta libertà e voglia di stupirsi per scoprire un’Irlanda selvaggia, tesa tra la forza delle onde dell’oceano e il cielo inquieto che sembra non riposarsi mai. 

In Germania, Romantische Strasse, Route 550

Castelli e paesini da fiaba, pendii ricoperti di verde e atmosfere tipiche del romanticismo tedesco: questa è invece, in poche parole e immagini, la Romantische Strasse. Tagliando la Baviera e il Baden-Württemberg, nel sud del Paese, questa strada parte da Füssen e raggiunge Würzburg. Si snoda per oltre 360 chilometri da sud a nord e mostra a chi la percorre alcune delle più tipiche bellezze tedesche, prima fra tutte il Castello di Neuschwanstein, uno dei più belli e fotografati d’Europa: un vero e proprio luogo incantato e, non a caso, sembrerebbe essere stato d’ispirazione per alcuni celebri film d’animazione della Disney. Lungo il percorso si attraversano cittadine con case a graticcio e tetti spioventi, come Rothenburg, e località con antichi monasteri, come Wieskirchem, ma anche paesi di origine romana, primo fra tutti Augsburg, e altri che hanno conservato la loro struttura medievale, come Landsberg am Lech. Un viaggio in camper nel tempo e nello spazio con un tocco di romanticismo e nostalgia. 

In Austria, Strada alpina del Grossglockner

Inaugurata nel 1935, nel 2015 la strada alpina del Grossglockner è stata dichiarata monumento nazionale ed è la via panoramica più famosa dell’Austria. Percorrendola è possibile attraversare il Parco Nazionale Alti Tauri e immergersi nel maestoso paesaggio alpino in cui crescono fiori e piante d’alta quota. Non mancano, lungo il tragitto, pannelli informativi, punti panoramici dove sostare, esposizioni e musei a tema. Ogni anno sono circa 900.000 i visitatori provenienti da tutto il mondo che transitano lungo i 48 chilometri di questa strada, che offre forti emozioni agli amanti degli on the road e agli appassionati di trekking nella natura incontaminata. 

In Francia, Corniche de l’Estérel

Spostandoci in Francia, e più precisamente a Sud, troviamo una delle strade più suggestive d’Europa che si snoda lungo il litorale per circa 30 km, da Saint Raphael a Théoule sur Mer: la Corniche de l’Esterel. A dominare questo scenario è il Massiccio dell’Esterel, un gruppo montuoso vulcanico lungo la Costa Azzurra tra il Mediterraneo e la Provenza. Reso unico dal colore rosso della roccia, che cambia sfumatura ad ogni ora del giorno, crea un contrasto cromatico con il blu del mare regalando ai visitatori un ricordo indelebile. L’ideale è percorrere questa strada in camper per fare tappa nelle diverse spiagge presenti sulla costa, ogni qualvolta se ne abbia voglia. 

In Italia, Via Francigena

In Italia, invece, spicca la Via Francigena, uno dei percorsi di pellegrinaggio più importanti d’Europa, nasce nel Medioevo per collegare la Cattedrale di Canterbury, in Gran Bretagna, a Roma e ai porti della Puglia, dove i pellegrini potevano poi imbarcarsi verso la Terra Santa. Oggi è un itinerario che si affronta principalmente a piedi, in bicicletta o a cavallo, ma nulla vieta di seguirlo a bordo di un camper e in totale comodità: un’opzione che sta prendendo sempre più piede tra i viaggiatori. Percorrendo il tratto toscano si attraversano luoghi dal fascino assoluto, dal borgo di Pontremoli col suo labirinto a Lucca, San Miniato e San Gimignano con le loro architetture medievali, proseguendo poi verso il paesaggio quasi lunare delle Crete Senesi e per le colline puntellate di cipressi della Val d’Orcia.

In Croazia, Adriatic Highway

Nella vicina Croazia, si può percorrere l’Adriatic Highway, la strada che attraversa paesaggi e panorami costieri a strapiombo sul mare che lasciano senza fiato. Nota come strada costiera jugoslava, è uno degli itinerari preferiti dagli amanti della natura e di chi è in cerca d’avventura. Da Rijeka a Dubrovnik, passando per Spalato, l’Adriatic Higway è un percorso di circa 600 chilometri che scorre fra la montagna (la Velebit) e il mare, l’Adriatico. Lungo l’itinerario, non può mancare una visita a pittoresche città di mare e villaggi di pescatori, oltre a cittadine affascinanti come Biograd na Moru, antica capitale del Regno.

In Portogallo, Costa dell’Algarve

Con i suoi pittoreschi villaggi bianchi e alcune delle spiagge più belle d’Europa, anche i 300 km di costa orientale portoghese in Algarve rientrano nella lista degli itinerari panoramici da non perdere di Yescapa. Durante il tragitto in camper sarà possibile visitare Faro, la città più grande e importante della regione, che con i suoi caratteristici borghi riesce a regalare una vacanza tranquilla, per poi procedere verso Tavira, con le sue ceramiche che decorano le case della città. Ma sono tante anche le tappe mare da non perdere durante il percorso, ad esempio la spiaggia di Marinha (tra le 10 più belle d’Europa secondo la guida Michelin e tra le cento più belle del mondo), le Grotte di Benagil e Praia de Odeceixe, ideale per le famiglie e per gli appassionati di surf. 

Chi è Yescapa?

Fondata nel 2012 Yescapa è la piattaforma di camper-sharing leader in Europa. Il sito rende semplice e sicura la condivisione tra privati di camper, van e furgoni camperizzati, proponendo una soluzione chiavi in mano per un viaggio itinerante in totale libertà e sicurezza. Con oltre 15.000 veicoli la piattaforma offre la più grande flotta di veicoli ricreativi in Europa, con un’ampia scelta di mezzi – camper mansardati, semintegrali, motorhome e van camperizzati; Yescapa verifica i documenti degli utenti e offre la migliore assicurazione camper multi-rischi per tutto il periodo di utilizzo nonché un’Assistenza stradale 24/7.

Yescapa conta più di 850.000 utenti provenienti da 98 Paesi.  Vai al sito di Yescapa!

Ti potrebbe interessare anche...

Dal 2009 il magazine e la piattaforma web multicanale che informano e accompagnano gli appassionati dei viaggi itineranti e in libertà con camper e caravan.

L’informazione qualificata e puntuale per scoprire le opportunità e raccontare le cronache del caravanning nelle diverse declinazioni; dalla produzione dei veicoli ricreazionali alla tecnica e al mondo degli accessori, dalla scoperta dei territori in chiave enpleinair alle opportunità di accoglienza e servizi integrati per il turista.

Ogni mese informiamo tramite il magazine, quotidianamente attraverso questo sito con la passione, la dedizione e il rispetto per una informazione libera e qualificata.

ULTIMI ARTICOLI

Copyright © CamperPress Testata giornalistica iscritta al ROC n.18412 Codice ISSN:2036-668X Editore: Diapason Comunicazione
PI 02312160787