Skin Background

Home ViaggiMete e itinerari Scopri la magia di Sauris: un weekend tra natura, cultura e sapori autentici

Scopri la magia di Sauris: un weekend tra natura, cultura e sapori autentici

by Redazione
3 minutes read

Incastonata sulle Alpi Carniche, la Carnia si estende al confine tra il Veneto e l’Austria, regalando paesaggi mozzafiato e un’atmosfera unica. Qui, la natura selvaggia si fonde con la cultura millenaria, creando un’esperienza di viaggio indimenticabile con un susseguirsi di scenari alpini, punteggiati da laghi alpini e popolati da fauna selvatica. Il Parco delle Colline Carniche e quello delle Dolomiti Friulane offrono innumerevoli opportunità per esplorare la bellezza di questa terra.

La Carnia è ricca di tradizioni antiche, che si esprimono attraverso la gastronomia e l’artigianato locale. I sapori e i profumi della cucina carnica, insieme ai prodotti artigianali, sono un viaggio nel tempo.

Ma è anche un paradiso per gli amanti dello sport e dell’avventura. Dal trekking agli sport invernali, qui c’è qualcosa per tutti. La Via delle Malghe e i percorsi della Grande Guerra offrono emozionanti avventure.

Un borgo autentico e affascinante

Sauris è un borgo autentico che fa parte della rete dei borghi più belli d’Italia. La sua bellezza incontaminata e il suo attaccamento alle tradizioni culturali lo rendono un luogo unico. Qui si parla ancora una lingua antica di influenza tedesca e le feste tradizionali sono incentrate sui miti del passato. L’architettura del borgo è caratterizzata da case costruite con pietra e legno utilizzando la tecnica blockbau, una tecnica unica nel suo genere. Il Borgo dello sport e del benessere offre una vasta gamma di attività, tra cui saune, piscina, campi da gioco e maneggio con scuola di equitazione.

Alla scoperta della leggenda di Sauris

Secondo le leggende popolari, Sauris è nata da due soldati tedeschi che si rifugiarono in questa valle. I primi abitanti giunsero al confine tra la Carinzia e il Tirolo attorno alla metà del 1200 e i loro discendenti vissero in equilibrio con l’ambiente alpino. Oggi gli abitanti di Sauris continuano a convivere con un ambiente che rimane ancora la loro risorsa più preziosa.

La festa del prosciutto Sauris

Sauris è famosa per le sue eccellenze culinarie, in particolare il prosciutto crudo dolce, affumicato con legno di faggio e aromatizzato con ginepro ed erbe. Ogni anno la comunità organizza la festa del prosciutto Sauris, dove è possibile degustare prodotti locali e acquistare prodotti alimentari della montagna carnica e dell’artigianato locale. Non lasciatevi sfuggire la visita al prosciuttificio e al birrificio, dove potrete assaporare altre delizie del territorio.

Il lago di Sauris

Il lago di Sauris è un lago di origine artificiale che si trova nelle vicinanze di Sauris. È situato sulla strada che porta da Ampezzo a Sauris, in località la Màina, ed è chiamato anche “lago della Màina”. Il lago è circondato da montagne e offre una vista mozzafiato. Qui è possibile praticare diversi sport acquatici e dal 11 luglio si potrà “volare” sopra il lago da Sauris grazie alla ZIP.LINE, un volo libero nel vuoto per 3 km.

Dove sostare

  • Campeggio Treinke Borgo Sport e Benessere, Sauris (UD) Tel: +39 333 1890857
  • Parcheggio con servizi luce ed acqua ( NO sosta notturna) presso il prosciuttificio di Sauris di sotto  Attenzione: NON è più consentita la sosta notturna! Sauris di Sotto 88 GPS:  N 46.467700, E 12.707660
  • Parcheggio gratuito Sauris di Sopra 9, 33020 Sauris di Sopra

Ti potrebbe interessare anche...

Dal 2009 il magazine e la piattaforma web multicanale che informano e accompagnano gli appassionati dei viaggi itineranti e in libertà con camper e caravan.

L’informazione qualificata e puntuale per scoprire le opportunità e raccontare le cronache del caravanning nelle diverse declinazioni; dalla produzione dei veicoli ricreazionali alla tecnica e al mondo degli accessori, dalla scoperta dei territori in chiave enpleinair alle opportunità di accoglienza e servizi integrati per il turista.

Ogni mese informiamo tramite il magazine, quotidianamente attraverso questo sito con la passione, la dedizione e il rispetto per una informazione libera e qualificata.

Copyright © CamperPress Testata giornalistica iscritta al ROC n.18412 Codice ISSN:2036-668X Editore: Diapason Comunicazione
PI 02312160787