Mercato nel Campo

Mercato nel Campo, un evento ricco di fascino che mette in mostra i migliori prodotti locali dell’enogastronomia e dell’artigianato. Scenario dell’evento la bellissima Piazza del Campo a Siena  il 3 e 4 dicembre 2022. La cornice è suggestiva perché i prodotti vengono proposti così come avveniva nei mercati della città nel Medioevo per cui anche gli spazi sono assegnati secondo le regole di sistemazione che rispettano le tipologie di prodotto così come avveniva allora.

Nella Siena del XIV secolo si svolgeva una volta a settimana e accoglieva centinaia di venditori, ma la vera “regina” del mercato era la treccola, ovvero la rivenditrice di verdura, ortaggi, legumi, latte, uova e formaggio.  I carnaioli offrivano le loro carni macellate e la selvaggina; i pizzicatoli, vendevano salumi e spezie, e molti contadini, che portavano i prodotti dell’orto e delle raccolte stagionali. Tra gli artigiani i cuoiai, i calzolai, i venditori di stoffe, i coppai, i cestaioli e i barlettai, venditori di botti e barili.

Oggi alle figure storiche si aggiungono pasticceri, produttori di vino, miele, zafferano, orafi e rilegatori raggruppati fedelmente nella conchiglia di Piazza. E anche stand con gli immancabili addobbi per il Presepe e per i decori natalizi.

Nei due giorni di Mercato sono in programma anche visite guidate alla scoperta dei luoghi di consumo e di vendita del passato e un ricco cartellone di degustazioni, attività per bambini e performance dal vivo.
Il Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, sotto la Torre del Mangia, è allestito come spazio per l’arte gastronomica con degustazioni di eccellenze vinicole della provincia di Siena e performance musicali e artistiche.

Comments are closed.