Lugagnano Val d’Arda è comune amico dei camperisti

Presso la sala Consiliare del Comune di Lugagnano Val d’Arda, si è svolta la cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento “Comune Amico del Turismo Itinerante”, uno degli importanti progetti promossi dall’Unione Club Amici, federazione a cui aderiscono oltre 125 associazioni su tutto il territorio nazionale.

Nella Sala Consiliare, oltre ad un nutrito gruppo di camperisti, erano presenti il Sindaco Antonio Vincini, gli Assessori Ivan Leppini, Ivan Ziotti e Alessandra Gatti, i Sindaci dell’Unione dei Comuni Alta Val d’Arda, Giuseppe Sidoli per il Comune di Vernasca, Giuseppe Bersani per il Comune di Castell’Arquato, alcuni rappresentanti delle associazioni locali tra cui Eleuteri e Chiroli in rappresentanza dell’Usd lugagnanese, responsabile dell’area camper.

Il Sindaco, salutando i presenti ed invitandoli a tornare, ha tenuto a sottolineare l’importanza del turismo itinerante come risorsa essenziale per il territorio dell’Alta Val d’Arda.

L’Assessore al turismo e responsabile del progetto “Area camper” Ivan Leppini ha sottolineato l’importanza della struttura per il turismo di vallata, presentando il progetto che prevede la produzione di pacchetti turistici gestiti da un tour operator per accompagnare i turisti alla visita guidata dell’intero territorio dell’alta Val d’Arda.

Anche i Sindaci Sidoli (Presidente Unione dei Comuni) e Bersani hanno sottolineato l’importanza del progetto, garantendo l’adesione dei loro Comuni.

Cristina Placidi, presidente dell’associazione Nuovo Camper Club Cento Torri Pavia, dopo aver illustrato l’attività e le iniziative della Federazione a favore del mondo del turismo itinerante e aver ringraziato l’amministrazione comunale per aver aderito al progetto e per l’organizzazione dell’evento, ha consegnato al Sindaco l’attestato di adesione al circuito nazionale “Comune Amico del Turismo Itinerante”.

Nicola Di Schiena, presidente dell’area nord-ovest di Unione Club Amici, ha consegnato il cartello stradale al Sindaco Antonio Vincini, precisando che non è un semplice cartello, ma un segno di accoglienza rivolto al mondo del turismo itinerante.

L’adesione del Comune di Lugagnano a questo circuito lo proietterà su una piattaforma di promozione nazionale e porterà le sue peculiarità in tutte le Fiere di settore sul territorio italiano a partire dalla fiera del camper di Parma che si svolgerà nel mese di settembre.

Comments are closed.