MC LOUIS NEVIS 862

La serie 800 del costruttore toscano è sinonimo di veicoli di fascia alta contraddistinti da finiture di pregio, elevata qualità costruttiva e dotazione di serie completa. Non fa eccezione il Nevis 862, motorhome di oltre 7 metri destinato a coppie e famiglie che amano il viaggio senza rinunciare ad eleganza e comfort

Con la serie 800 McLouis propone sul mercato una gamma di veicoli di fascia alta declinati nei modelli semintegrali Mc4 e nei motorhome griffati Nevis. Una linea prestigiosa, rinnovata in alcuni dettagli per il 2022, che offre una sintesi perfetta della filosofia del brand toscano di Trigano: una meccanica affidabile, un’elevata qualità costruttiva, interni di pregio, dotazioni tecnologiche di serie molto complete e un ottimo rapporto qualità/prezzo. Una descrizione che calza a pennello per il Nevis 862, primo tra i 5 integrali proposti da McLouis, lungo 720 cm e destinato alla coppia o alla famiglia grazie ai due matrimoniali di serie (basculante e in coda, in opzione anche il quinto letto in dinette).

Allestito sull’ultima generazione di Fiat Ducato, il Nevis 862 conferma già esternamente l’eleganza dei motorhome della casa di Poggibonsi, merito del frontale di derivazione automotive e del grande parabrezza che consente di dominare la strada e assicura buona visibilità in marcia. A bordo l’equipaggio viene accolto dagli interni in legno scuro a contrasto con le superfici lucide “glossy cream” ed i toni della tappezzeria premium che variano dal beige al nocciola con possibilità di scegliere la finitura in ecopelle. Dettagli che donano una piacevole sensazione di casa una volta accomodati nella dinette con tavolo apribile a libro e completamente traslabile. Nella zona più conviviale lo spazio è tanto (addirittura è previsto un alloggiamento per uno schermo tv da 32”) così come il comfort esaltato dalle luci al led soft touch e dal rivestimento in tessuto delle pareti e del soffitto. Con un comando elettronico è possibile far scendere dolcemente sul living il primo dei due matrimoniali in dotazione.

Un ampio corridoio conduce alla cucina. Il blocco prevede tre fuochi lineari, numerosi vani di stivaggio tra pensili e cassetti e una superficie ribaltabile che garantisce un comodo piano di lavoro aggiuntivo. Di fronte trova posto il frigo trivalente da 145 litri con selezione automatica dell’alimentazione. È invece una vera e propria suite quella che i costruttori del marchio toscano hanno realizzato nella parte notte, ben distinta dalla zona giorno grazie ad una porta rigida che offre la possibilità di isolare anche il vano toilette con doccia separata. Come per il living, ritroviamo anche in questo ambiente le finiture in tessuto di pareti e soffitto, ideali per l’isolamento termico e acustico e per il riposo nel grande letto di derivazione nautica. Il materasso, ergonomico, extracomfort e traspirante con altezza di 15 cm, è sistemato su una struttura a doghe regolabile in altezza per variare il volume di carico del garage.

Lo spazio di stivaggio sotto alla camera è davvero generoso ed è dotato anche di presa di corrente da 220 V, utilissima per ricaricare, ad esempio, un e-bike. Infine una nota di merito per le dotazioni di serie, davvero ricche, come testimonia la presenza del pannello CP Plus che consente di regolare, semplicemente premendo un pulsante, la temperatura a bordo o dell’acqua.

…continua  a leggere l’articolo completo sul N. 399 di CAMPERPRESS!

Comments are closed.