Granfesta dell’Olio a Montemurlo

19-21  NOVEMBRE 2021

Fra i molti spunti della GRANDE FESTA DELL’OLIO DI MONTEMURLO (Prato) ACI CAMPER ha selezionato, con la consueta collaborazione del Comune e dei promotori, un programma interessante e divertente. L’appuntamento immancabile per i buongustai e per chi ama far festa tra natura, cultura, gastronomia e principalmente buona compagnia è dal 19 al 21 Novembre e propone:

                                                  PROGRAMMA

 Venerdì 19 – Ritrovo nel pomeriggio in parcheggio riservato in Piazza della Costituzione GPS 43°55’33.21”N-11°02’00.48”E, con elettricità e possibilità di scarico cassette, acqua  naturale e frizzante gratuita.

Ore 18.00  concorso “olio di casa nostra” presso il frantoio della “azienda agricola Felice”  a cura di Massimo Gori

Ore 20.00 la “cena della festa dell’olio” presso il ristorante “La taverna della rocca”.

Sabato 20 ore 09.00 colazione tutti insieme con caffè e bozza con le olive

ORE 16.00 Cantine della Rocca. Presentazione del libro “Montemurlo” di Lombardo e Santoni

Ore 18.00 Pieve di san Giovanni Decollato. Presentazione del  presepe dell’Associazione Borgo della Rocca inserito nel circuito “Terre di presepi”

Ore 20.00  cena in canonica

Domenica 21 ore 07.00 Il Bar della Taverna della rocca e’ aperto per per la Colazione e per degustazioni.

Ore 09.00  stand delle associazioni, mercatino tipico dell’antiquariato,  esposizione degli olii-stand dell’associazione filiera corta di Montemurlo, stemmi delle famiglie montemurlesi dipinti a mano dagli allievi del liceo artistico Brunelleschi.

Ore 10.00 “a spasso nel borgo” visita alla Pieve e a tutto il Borgo con apertura straordinaria dei giardini e delle cantine del castello e con la partecipazione dei figuranti del gruppo storico di Montemurlo.

Ore 11.00 presso la canonica della Pieve stand tradizionali della festa dell’olio: fettunta, minestra di pane, tortelli, salsicce e fagioli, vino novello, frugiate, dolciumi vari e i chiostri del porchettaio, del lampredottaio e del trippaio. “Granacci, 500 anni di un capolavoro” a cura di Cinzia Menichetti

Ore 12.30 Desinare nel campo con tipico menu’ dei contadini

Ore14.00 I Maggiaioli di Bagnolo

Ore15.00 Concerto di S. Cecilia nei giardini della Rocca (nella pieve in caso di Maltempo)

Ore 18.00 Ringraziamento delle Autorita’ e chiusura della festa.

Alle 20.00 un fuori programma – per chi e’ interessato alla Taverna della rocca “paella di pesce” solo su prenotazione da fare al numero 337 710182 (Pino Santacroce)

Comments are closed.