Rimor a supporto per l’emergenza covid-19

Dalla collaborazione tra le due aziende è nata un’unità mobile per la somministrazione di tamponi rinofaringei per la rilevazione di coronavirus, in modalità drive-through.

E’ sempre più evidente che le funzioni del camper escono dagli ambiti puramente vacanzieri.

Una nuova e importante evidenziazione lo si ha con il camper –laboratorio per  gestire l’emergenza da COVID-19 (il cui nome scientifico è SARS-CoV-2) ed essere di supporto al territorio

La VisMederi (società di ricerca e servizi qualificati che opera a livello globale per supportare imprese ed aziende farmaceutiche nel miglioramento della salute pubblica grazie allo sviluppo e all’ottimizzazione di farmaci e vaccini più sicuri ed efficaci)  ha richiesto alla Regione Toscana ed acquisito l’accreditamento necessario a svolgere i tamponi rinofaringei per la rilevazione di coronavirus.

Il costruttore toscano Rimor ha voluto supportare l‘attività diagnostica svolta da VisMederi mettendo a disposizione un camper specialmente allestito per la somministrazione di tamponi rinofaringei per la ricerca di coronavirus, in modalità drive-through.

L’obiettivo è quello di adattare il servizio alle esigenze del territorio in maniera flessibile, permettendo al personale medico di svolgere la propria attività con il supporto di un laboratorio itinerante.

I tamponi vengono infatti realizzati dal personale medico del team di VisMederi in modalità drive-through, ovvero direttamente dal finestrino dell’auto, con refertazione in 24 ore.

Emanuele Montomoli, Fondatore e CSO di VisMederi Srl così si è espresso: “Grazie alla collaborazione con Rimor che, condividendo con noi il progetto di tutela del territorio contro l’emergenza sanitaria, ci ha dotato di un camper a scopo diagnostico, potremo incrementare e rendere più agile la nostra attività di screening COVID-19 tramite l’esecuzione di tamponi in modalità drive through. Siamo convinti che l’unione di due realtà imprenditoriali locali solide, dinamiche ed innovative, come sono VisMederi e Rimor, rappresenti una risorsa nella lotta al virus ed un importante supporto alle Autorità Sanitarie nel loro difficile compito di salvaguardia della salute dei cittadini.”

Simone Niccolai, Amministratore Delegato Luano Camp Srl- Rimor ha commentato: “Mettendo a disposizione uno dei nostri camper, abbiamo voluto fare qualcosa di concreto a sostegno di chi, come VisMederi, ha deciso di scendere in prima linea per combattere il contagio da COVID-19. Vero e proprio punto di prelievo mobile, questo veicolo sarà un utile supporto al lavoro del personale sanitario, nella difficile operazione di tracciamento dei contagi che, in questa fase, rappresenta un’imprescindibile priorità per il contenimento della pandemia.

Comments are closed.