In Val di Fassa

Come ormai di consuetudine, dopo un lungo viaggio di quasi 20 giorni in nord Europa, prima di tornare alla routine quotidiana, ci rilassiamo qualche giorno nelle nostre amate Alpi.

Quest’anno, essendo di strada, optiamo per la meravigliosa Val di Fassa, dove eravamo già stati in vacanza (in un appartamento) una decina di anni fa.

La Val di Fassa è senza dubbio una delle valli principale delle Dolomiti ed è un’ importante meta per il turismo, sia in inverno che in estate.

Scendendo dall’Austria e passato Bolzano, prima di giungere in Val di Fassa, ci troviamo sulla strada del Lago di Carezza: anche questa zona è stata devastata dalla tempesta Vaia di fine ottobre 2018 e attorno al lago, che prima era circondato da boschi, ora non c’è più nulla.

E’ impressionante vedere con quanta potenza la natura si è ribellata e ha distrutto interi boschi. A tal proposito, vi invito a visitare questo sito www.vaiawood.eu : si tratta di un bellissimo progetto in cui credo molto.

Arriviamo a Campitello di Fassa e … ci fermiamo al

… continua a leggere l’articolo  su: https://pronticampervia.com/2019/08/22/val-di-fassa/

Comments are closed.