WEINSBERG CaraOne

Snella, aerodinamica, ben congegnata in ogni sua parte: la CaraOne è già diventata un classico per il costruttore  tedesco WEINSBERG nonostante la sua giovane età. E per la stagione 2020 è ancora più bella ed elegante, con un nuovo design esterno e interno e due nuove tipologie abitative: una zona anteriore riprogettata e la nuova fanaleria posteriore conferiscono a questa caravan  un aspetto ancora più sorprendente a cui contribuiscono anche le nuove serigrafie antracite e champagne che evidenziano il marchio e le scritte  che sottolineano il carattere elegante della CaraOne.

Su alcune tipologie abitative la caravan su telaio AL-KO ha un’ampia finestra panoramica nella parte anteriore. Negli interni attuali, i frontali chiari dei mobili, il legno lamellare, i materiali pregiati e le nuove tappezzerie e tessuti creano contrasti e allo stesso tempo un ambiente armonioso, in sintonia con i mobili e l’illuminazione d’ambiente. In sintesi, un’atmosfera di benessere.

Nella cucina con piano cottura a tre fuochi e grande frigorifero da 133 litri con funzione AES e scomparto congelatore (a seconda della pianta) gli amanti della buona cucina non troveranno limiti alla loro fantasia. Lo spazio di stivaggio abbonda non solo nell’ampio bagno con portasalviette e tenda da doccia, ma in ogni angolo del veicolo.

Con i modelli 390 PUH e 540 EUH, si arricchiscono le piante interne della CaraOne 2020;  la loro particolarità è l’ampio e comodo  letto basculante per due persone sopra la dinette circolare nella parte  posteriore.

 

La compatta 390 PUH, con una lunghezza utile di quattro metri, colpisce anche per l’altezza interna di 209 cm, la spaziosa cucina frontale, la finestra panoramica e il frigorifero da 142 litri.

La 540 EUH offre due letti singoli a prua con due posti supplementari per ospitare tutta la famiglia. Su entrambe le tipologie è disponibile un televisore da 32″ (optional).

Guarda il video di presentazione

Comments are closed.