VITA ALL’ARIA APERTA, la fiera del turismo enpleinair

A Marina di Carrara, dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020 il turismo all’aria aperta attende gli appassionati con novità, incontri ed eventi per tutti. Con l’area “Il Camper Incontra” tante occasioni di incontro per conoscere tutti gli aspetti del vivere in camper, caravan e tenda.  

Sono in piena attività gli organizzatori di “Vita all’Aria Aperta”  per la manifestazione che, dal 31 gennaio al 2 febbraio, riporterà a Carrara la 18° Tour.it, con un’esposizione su 10.000 mq di camper nuovi e usati di ogni tipo, accessori e piccola nautica,  la 4° TOURismo in Libertà” con le migliori proposte turistiche per la valorizzazione dei territori e con la nuova sezione “Trek&Ways”    dedicata in esclusiva al mondo dei Cammini, che presenterà  un ricco calendario di incontri a tema e  numerose attività outdoor per grandi e piccoli.

Come da tradizione l’evento, in abbinamento alla parte espositiva, offre molte opportunità di approfondimento delle tematiche legate alla manifestazione, sia per la parte relativa ai Cammini che per quanto riguarda la vita in camper, con l’allestimento del nuovo spazio interattivo “Il Camper Incontra”  presso il padiglione C del complesso fieristico, spazio gestito in collaborazione con Smoove e Liberamente in Camper e moderato da Cristiano Fabris.

Si inizia da venerdì 31 gennaio alle 16:00 con i consigli al pubblico su come trovare la giusta  sosta  e fermarsi in sicurezza viaggiando in camper, caravan e tenda

Nella giornata di sabato 1° febbraio ci sarà la  premiazione del contest “Lost in Camper:diventa autore per un giorno” e presentazione al pubblico dell’opera premiata; nel corso della mattinata si parlerà anche di “Autonomia in camper:acqua e luce” e successivamente, a partire dalle 12:00 delle mete emiliane più “gustose” anche dal punto di vista culinario: ne parleranno Angela e Monica, fondatrici del blog “In Camper con Gusto” che offre suggerimenti utili su nuovi itinerari in Emilia e proposte di soste in camper in particolare a chi si dedica al turismo enogastronomico. In questa occasione si parlerà di “Alla scoperta di un’acetaia in camper” con relativa degustazione.

Subito dopo, per quanto riguarda l’offerta del territorio toscano, arriva la presentazione dell’Acquario di Livorno.  A partire dalle 13:00 troverà spazio la presentazione di “Camper Infinity” nuova versione dell’app Camper Go ideata da Allemandich sulle infinite possibilità di incontrare persone, scoprire nuove mete e condividere passioni fra camperisti.

Alle 14:00 arriva il Club “Tanta Strada in Camper”, associato di A.C.T.Italia,  a sua volta presente con due appuntamenti alle 15:00 sia il sabato che la domenica; la Federazione Nazionale dei Club A.C.T.Italia, fondata nel 1940,  è una delle più rappresentative associazioni di campeggiatori turistici d’Italia:  membro e fondatore della Federazione Internazionale Camping e Caravanning (F.I.C.C.), oggi è un punto di riferimento per i suoi Club affiliati, per i suoi tesserati e per tutto il comparto del turismo del movimento operanti sul territorio nazionale e internazionale.

Sempre il sabato, Allemandich terrà un secondo intervento alle 16:00 con Carlo Molon, Sales Manager di Gardaland, per presentare il primo raduno di camperisti a Gardaland, in programma il 28 e 29 marzo.

Gli incontri di sabato proseguiranno fino alle ore 18:00 con le presentazioni delle attività dei Gruppi Facebook Camperisti e con le esperienze di vita in camper dei fulltimers, ovvero di coloro che hanno deciso di vivere stabilmente in camper.

Domenica 2 febbraio, ultimo giorno di fiera, a partire dalle 10:00 le esperienze della coppia formata da Daniela Scerri e Andrea Maggi, curatori del loro blog  racconterà al pubblico la propria esperienza. .

 Alle 12:00 un nuovo intervento di “In Camper con Gusto” e alle 13:00 una seconda presentazione dell’app “Camper Infinity” di Allemandich.

 Anche “Tanta Strada in Camper” presenterà un secondo intervento alle 14:00 di domenica, mentre alle 15:00 sarà possibile incontrarsi con la Federazione A.C.T.Italia.

 Alle 16:00 arrivano i preziosi consigli di S-moove per allestire il van in modo originale. S-Moove® è un sistema di arredi e accessori modulari innovativo che permette di allestire rapidamente e temporaneamente qualunque veicolo e la casa, con elementi dal design riconoscibile ed efficace, studiati per essere spostati e assemblati in diverse maniere a seconda delle esigenze.

L’ultimo intervento di domenica, in programma alle 17:00, sarà dedicato agli amanti del campeggio chic ed eco-friendly e illustrerà le mete per un perfetto weekend “glamping”, ovvero destinazioni dove trovare campeggi di lusso dotati di ogni comodità.

La fiera propone ovviamente anche una vasta esposizione di camper, caravan e accessori  per vivere le vacanze all’aria aperta,  un’area dedicata alla piccola nautica, proposte turistiche, raduno  nazionale dei camperisti, escursioni guidate sul territorio. E novità di questa edizione 2020 il “ Trek&Ways” Il primo evento in Italia totalmente dedicato al turismo lento in ogni sua forma: una grande occasione di aggregazione per tutti gli appassionati dei principali cammini nazionali e internazionali, da Santiago alla Via Francigena.

 

Comments are closed.