31° Raduno Nazionale del Toscana Camper Club

Vita all’Aria Aperta sarà, come da tradizione fin dalla prima  Tour.it nel 2002,  il punto di partenza del 31° Raduno Nazionale del Toscana Camper Club, storico gruppo di amanti della vita en plein air attivo dal 1986, che conta oltre 200 soci provenienti non solo dall’area fiorentina, ma anche da altre province e regioni italiane. Nel corso degli anni i raduni organizzati dal Club hanno portato sul Territorio Apuo-Versiliese centinaia di equipaggi, consentendo a moltissime persone di conoscere le bellezze e particolarità dell’Alta Toscana.

Anche quest’anno la manifestazione diventa dunque occasione di incontro fra camperisti per vivere  un weekend dedicato sia alla scoperta della fiera che del territorio.

In programma dal 31 gennaio al 2 febbraio, Vita all’Aria Aperta  presenterà la 18° Tour.it, con un’esposizione su 10.000 mq di camper nuovi e usati di ogni tipo, accessori e piccola nautica,  la 4° TOURismo in Libertà” con le migliori proposte turistiche per la valorizzazione dei territori e  la nuova sezione “Trek&Ways”  dedicata in esclusiva al mondo dei Cammini, caratteristiche che la rendono un appuntamento privilegiato legato al turismo sostenibile, a basso impatto ambientale,  destagionalizzato e caratterizzato dalla voglia di scoprire nuove mete fuori dai percorsi tradizionali.

E’ in quest’ambito che il Toscana Camper Club organizza il suo 31° raduno nazionale, con quattro diverse opzioni di partecipazione a seconda del numero di notti di permanenza dei Camper in fiera e della partecipazione agli eventi previsti. Fra questi, novità 2020 è la “Caccia al Tesoro” che si svolgerà nel corso della mattinata di domenica 2 febbraio in collaborazione con il “fulltimer” Cristiano Fabris detto “Bubris” che viaggia, vive e lavora in camper 365 giorni l’anno. I premi in palio per i “cacciatori” saranno prodotti  messi a disposizione da alcune aziende espositrici.
Gli altri eventi abbinati al raduno sono, sabato 1° febbraio nel pomeriggio un’escursione in pullman a Viareggio per il primo corso mascherato del più famoso carnevale d’Italia (con 2 biglietti per l’ingresso  nell’area dei viali a mare) e, nella serata sempre di sabato, a partire dalle 21:30, il tradizionale spettacolo di intrattenimento a base di musica e karaoke per una serata in allegria, presso la Sala Michelangelo di CarraraFiere.

Oltre al raduno, il Club offre ai propri associati anche l’opportunità di partecipare ad un’escursione facoltativa individuale in jeep alle cave di marmo di Carrara nelle giornate di venerdì  31 gennaio (mattina e pomeriggio) e di sabato 1° febbraio (al mattino). Per info e iscrizioni chiamare il  numero 333 220 9815 o scrivere a toscanacamperclub@gmail.com. Tutti i dettagli di costi e programmi sono  disponibili anche visitando la pagina http://tourit.it/raduno-nazionale-toscana-camper-club/

Comments are closed.