Austria in Bici

Con più di 10.000 chilometri di piste l’Austria è uno dei paesi europei ciclabili per eccellenza, oltretutto raggiungibile con facilità dall’Italia anche utilizzando i collegamenti di Trenitalia e Ferrovie Austriache. L’intero corso del fiume Danubio offre uno straordinario percorso di oltre 1.200 chilometri a tutto pedale, dalle sorgenti fino a Budapest; una descrizione dell’intero tragitto è disponibile sul sito www.donau-radweg.info  ben fatto ma solo in lingua tedesca. E’ invece in italiano la dettagliatissima guida Ciclovia del Danubio. Da Passau a Vienna di Alberto Fiorin (Ediciclo, 162 pp., euro 13,50) un supporto davvero utile per chi voglia intraprendere una vacanza in bicicletta lungo il tratto austriaco del fiume blu, con tanto di piantine e recapiti di campeggi, ostelli e altre strutture ricettive a misura di ciclista, nonché informazioni a carattere culturale e ambientale.

Biciclettando nel Tirolo

Il Tirolo è dotato di percorsi a misura di bici che attraversano in lungo e in largo la regione: dai grandi itinerari per mtb come il Bike Trail Tirol, di 800 km, all’lnntalweg, percorso ciclistico per famiglie che attraversa tutta la regione partendo dalla Svizzera per giungere fino alla Germania, costeggiando per 500 chilometri il fiume Inn (Tirol Werbung,  tel. 0043512 5320321,

La regione di Innsbruck

Per i percorsi della regione di Innsbruck si può richiedere il catalogo Bike & Fun, distribuito gratuitamente dall’ente turistico locale (tel. 0043/ 512/59850  office@innsbruck.info  www.innsbruck.info).

 In Carinzia

Da segnalare in Carinzia la ciclabile delle Api Carniche, che si snoda da Ktschach-Mauthen, nella valle del Gail, fino a Villach. In diverse stazioni ferroviarie carinziane è possibile noleggiare delle city bike, che si possono restituire anche presso  una stazione diversa da quella di noleggio (per richiedere la carta cicloturistica e il catalogo Bici s Bike rivolgersi alla Karnten Information, tel. 0043/463/3000, fax 0043/ 4274/5210050, info@kaemten.at, www.rad.kaernten.at

Altra ciclabile importante, adatta a famiglie con bambini, è quella che segue il corso della Drava dalla Val Pusteria alla slovena Maribor: interamente dotata di apposita segnaletica, si snoda in gran parte lungo le sponde del fiume ed è percorribile con ogni tipo di bicicletta, utilizzando a piacere anche bus e battello appositamente predisposti.

Tra gli strumenti utili ricordiamo infine il catalogo Radtouren in Osterreich, disponibile presso l’ente del turismo, che presenta ben 16 piste ciclabili in tutta l’Austria con numerose informazioni utili (distanze, altimetria, strutture ricettive specifiche per cicloturisti). In tedesco ma comunque di interesse il sito www.radtouren.at.

Comments are closed.