Nella città dell’amore protetta da San Valentino

Gli innamorati festeggiano tutto l’anno il sentimento che li lega, ma ce un giorno speciale, il 14 febbraio, dedicato solo a loro, il giorno di san Valentino, che la città di Terni celebra in modo particolare con diversi eventi in calendario.

Protagonista di leggende e storie lontane che valicano i confini e si tramanda dall’Europa all’America, dall’Asia all’Oceania, san Valentino patrono e primo vescovo della città di terni, nel cuore della verde Umbria, perseguitato dal Senato romano, cade martire il 14 febbraio del 273, sotto l’impero di Aureliano.

 

Diventa protettore degli innamorati per aver celebrato il matrimonio tra una giovane cristiana ed un legionario pagano e da allora la benedizione nuziale del Santo è sempre stata simbolo e augurio di felicità per i futuri sposi.

 

In Basilica 

La Basilica di San Valentino a Terni è testimone che il Santo Patrono nacque, visse e fu sepolto in questa città intorno al 200 d.C. Gli scavi effettuati nel ‘600 sotto la Basilica e le fonti storiche rivelano che San Valentino era molto legato a questi luoghi. Ancora oggi, all’interno della Basilica, nonostante le distruzioni e le invasioni subite dalla città nel corso dei secoli, è possibile visitare l’urna di San Valentino, collocata alla fine del ‘700 sotto l’altare maggiore della Basilica, luogo in cui numerosi pellegrini si recano ogni anno in preghiera al Santo Protettore degli Innamorati e Patrono della Città di Terni.

La città è fortemente legata a questa figura religiosa e leggendaria. A differenza di altre città dell’amore italiane e straniere che si definiscono città dell’amore in base alla loro architettura, all’arte e al romanticismo dei luoghi, la Città di Terni è città dell’amore in base ai contenuti religiosi e sociali legati al sentimento dell’amore di cui San Valentino è testimone.

Terni vive quotidianamente il sentimento dell’amore nelle sue diverse forme. Dal punto di vista religioso, attraverso l’unione di una coppia che forma una famiglia, l’amore cristiano offre principi ed esempi di vita secondo i quali l’amore si realizza e si diffonde per mezzo della parola di Dio; dal punto di vista sociale l’amore si manifesta nell’aiuto ai poveri e ai più deboli, nell’accoglienza e nel conforto verso le persone sole.

 

Comments are closed.