Visitare comodamente Perugia in camper

L’area sosta si trova in Piazza Bove, leggermente decentrata rispetto al centro storico, che è comunque semplice da raggiungere grazie alle due linee di autobus o ad un percorso a piedi un po’ in salita, ma che si fa in un quarto d’ora. Dispone di 50 posti su mattonelle grigliate, disposti in due zone: parte alta senza elettricità per 25 camper, meno rumorosa è gratuita nei periodi bassa stagione, parte inferiore per 30camper, alberata ma rumorosa è servita da elettricità, Cassa automatica, ingresso uscita. Colonnine di ricarica fino a 30 camper contemporaneamente.

L’area è su sterrato, illuminata, molto tranquilla ed offre la possibilità di carico e scarico gratuito.  Purtroppo la piazza è condivisa con il mercato nei giorni di sabato e martedì, ma la parte restante è comunque agibile per i veicoli ricreazionali. Non è ammesso il campeggio libero, pertanto non è possibile usufruire in particolar modo del tendalino, sdraio o tavolini e sedie. Per visitare Perugia, comunque, il parcheggio di piazza Bove è una soluzione davvero ottimale e comoda.

La visita a Perugia Una delle due linee di autobus fa capolinea proprio davanti l’imbocco della bellissima e affascinante Rocca Paolina. Da qui un percorso a piedi all’interno di questa incredibile Perugia sotterranea porta a ridosso del centro città, da dove si gode anche di uno splendido panorama.

In ottobre qui si svolge l’Eurochocolate ed a pochi chilometri fuori città, c’è la possibilità di visitare gratuitamente la fabbrica della Perugina: un’attrazione molto particolare per grandi e piccini, con visite guidate e la possibilità (ma non l’obbligo) di acquistare i prodotti a prezzi convenienti. Anche qui si può parcheggiare, ma non pernottare, con grande facilità all’interno del parcheggio dello stabilimento.

Info: IAT – Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica  info@iat.perugia.it
Tel. 075 5736458 – 075 5772686

GPS:   43.09797, 12.38423

Comments are closed.