I crash test sui motorhome Niesmann+Bischoff

Il costruttore tedesco Niesmann+Bischoff specializzato nella produzione di prestigiosi motorhome di alta gamma ha introdotto di serie nei suoi modelli l’airbag per il conducente e il passeggero. Un ulteriore elemento che va a sommarsi alla già collaudata sicurezza della  scocca.

Il risultato è sorprendente”, dice Hubert Brandl, amministratore delegato di Niesmann+Bischoff e aggiunge: “siamo riusciti a portare il concetto di sicurezza a bordo del Flair che garantisce soprattutto in caso di un impatto la miglior protezione  per il conducente e il passeggero. Questo accessorio è di serie e non ha nessun ulteriore costo”.

Del pacchetto di sicurezza fatto su misura fa parte il programma elettronico di stabilità (ESP) e insieme agli airbag anche i pretensionatori di alta qualità per le cinture di sicurezza. Nuovo a bordo è anche il cosiddetto sistema “pedal release system” che aumenta ulteriormente la sicurezza del conducente: in caso di un possibile impatto viene garantito che il pedale del freno si sposta in avanti e diminuisce drasticamente il pericolo di lesioni ai piedi e alle gambe. Il filmato spiega il nuovo concetto: http://bit.Iy/Neues-Sicherheitskonzept

Il risultato ottenuto è frutto di studi, sviluppi e prove con  diversi 09 eseguiti in più processi con due manichini per i sedile del conducente e del passeggero e con diverse velocità e forze di potenza. Per il concetto sulla sicurezza offerto in esclusiva per il Flair, l’azienda ha fatto proteggere tutti i diritti. I motorhome Liner sono stati eletti   “Autocaravan dell’anno 2018” e l’European Innovation Award 2018 che ha premiato il Flair per i sui straordinari concetti sulla sicurezza dai lettori di una nota rivista tedesca.

Comments are closed.