A Terni a S.Valentino c’è Cioccolentino

15 anni, l’età di Cioccolentino, ma anche l’età dell’amore. La kermesse che Terni dedica al Santo patrono della città e degli innamorati è dedicata ai più giovani, ma non perde di vista il fatto che l’età dell’amore può essere sempre.

 

La città di  Terni, invita tutti gli innamorati, all’evento Cioccolentino dove i mastri cioccolatieri mettono nel confezionare squisite praline di cioccolato mescolate a ingredienti afrodisiaci come menta e peperoncinofrutti di boscolime o zenzero, per accostamenti insoliti e spiazzanti, cogliendo bontà e benessere dati dalla natura.  Oltre ai pasticcieri umbri saranno presenti anche altre  aziende dolciarie provenienti da tutta Italia. Tante le attività in calendario: lezioni di pasticceria, momenti di degustazione e show cooking tra le strade del centro storico. Sabato 10 e domenica 11 febbraio i momenti di dolcezza saranno arricchiti da “Cioccolato che Folklore“, uno spettacolo itinerante con canti e balli popolari. Tante le sorprese che Cioccolentino ha in serbo anche per i più piccini; oltre ai laboratori di pasticceria, i piccoli ospiti avranno l’opportunità di visitare la Fabbrica di Cioccolato e partecipare a Chocometraggi, un set cinematografico dove i bambini potranno diventare gli “attori protagonisti”, dedicare un dolce pensiero ai propri genitori e dove, ovviamente,  il cioccolato sarà il principale interprete. Cioccolentino offre anche la possibilità di scoprire le bellezze naturalistiche e storico-artistiche della zona con romantici itinerari a misura “d’innamorato” alla scoperta dei borghi più antichi e affascinanti d’Italia.

Mercoledì 14 febbraio 500 dediche è il raduno delle Fiat 500 che vedrà ogni auto contraddistinta con una frase d’amore; un tour panoramico delle bellezze naturalistiche del territorio che si concluderà in piazza dove le automobili verranno parcheggiate formando un enorme cuore.

Info: www.cioccolentino.com

Comments are closed.