FRANKIA T69 FF2

Frankia T69 FF2

Da 78.200,00 euro FF iva incl.

Il prestigioso marchio tedesco di alta gamma del gruppo Pilote ha presentato per la gamma 2016 alcune novità nella fascia fino a 35 quintali. L’inconsueto semintegrale T69 FF2 era tra quelli esposti a Parma per il battesimo sul mercato italiano

Caratteristiche salienti: Layout inconsueto; Comodissimo per la coppia; Accessori di serie

Il marchio Frankia fa parte del grande gruppo francese Pilote, ed è molto conosciuto per i grandi e prestigiosi motorhome, anche a tre assi, che sono una parte importante dell’alta gamma di questo brand. In realtà, Frankia propone anche una bella linea di mansardati e profilati sempre di alto profilo e, tra le novità per il 2016, ha presentato in fiera a Parma questo inconsueto semintegrale dedicato alla coppia. Il T69 FF2, questo il nome del modello, è così evidentemente destinato alla coppia che addirittura, caso probabilmente quasi unico, dispone dell’omologazione per soli due posti e prevede un layout davvero inconsueto, con la cucina centrale, un living con enorme dinette posteriore (da cui ricavare i due letti singoli bassi) e il bagno nella parte anteriore. Una pianta sicuramente apprezzata dai mercati Nord Europei, che richiedono soluzioni comode e molto fruibili per anziani pensionati che fanno del camper la loro casa per molti mesi all’anno, ma probabilmente ancora poco richiesta dalle nostre parti, seppur si comincino a vedere nelle gamme dei vari marchi queste soluzioni che privilegiano molto la fruibilità dei letti bassi. Montato su base meccanica Fiat Ducato da 130 cavalli e con telaio AL-KO a carreggiata allargata con pavimento doppio, il nuovo Frankia T 69 FF2 fa parte della gamma “Selection” per la stagione 2016, una linea che comprende sei modelli con finiture di alto livello e bassi pesi (i mobili sono in legno di balsa, il più leggero conosciuto al mondo) e che prevede già in cabina molti accessori di serie, tra cui una prestigiosa autoradio Alpine con monitor per la telecamera posteriore (a doppio obiettivo), oltre ai consueti come il clima, doppio airbag, specchietti elettrici, ecc. Molto sobria la linea, piuttosto rigorosa come ci si aspetterebbe da un brand tedesco,…

 

… continua la lettura completa nel N.335 di CAMPERPRESS

Comments are closed.